TABELLE MILLESIMALI

Cosa sono le tabelle millesimali?

Le tabelle millesimali sono lo strumento attraverso il quale si individuano gli oneri che spettano a ciascun condomino. La ripartizione delle spese condominiali, in effetti, è una delle controversie più frequenti tra inquilini: le quote millesimali permettono dunque di suddividere le spese per la gestione degli spazi comuni in misura proporzionale al valore di ogni singola proprietà. Inoltre, la redazione delle tabelle è obbligatoria quando il numero dei condomini è superiore a dieci.

Come si calcolano le tabelle millesimali?

Sono molti i fattori che contribuiscono alla determinazione delle tabelle. Innanzitutto, occorre verificare la superficie reale delle singole unita abitative e confrontarla con il valore totale dell’edificio, che è eguagliato a 1000 (ecco perché si parla di millesimali). Sono escluse dalla misurazione della superficie tutte le aeree esterne al fabbricato e non edificate, purché esse siano comuni a tutti i condomini, quali cortili, parcheggi e giardini.

Una volta conosciuta la superficie di ogni singola unità, questa viene moltiplicata per determinati coefficienti che, a loro volta, variano in base alla funzione abitativa dei vani.

Il calcolo, infatti, tiene in considerazione:

  • la destinazione d’uso dei singoli vani;
  • il loro orientamento rispetto ai punti cardinali;
  • il prospetto;
  • il piano nel quale sono situati;
  • l’uso.

In questo modo, è possibile stabilire la quota esatta delle spese generali spettante ad ogni condomino.

Sai con esattezza quali sono gli oneri a te spettanti?

Attraverso il nostro servizio potrai contattare gratuitamente i tecnici della città e ricevere più preventivi. Chiama il numero dedicato oppure completa i campi richiesti nel modulo che trovi online: sarai ricontattato nel minor tempo possibile, ricevendo le migliori offerte per il calcolo delle tabelle millesimali.

Staff

 
 
CHIAMA SUBITO 3494605278
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

3494605278